I benefici dello sport

I benefici dello sport

Non cambiare metodo di studio, vai a correre!

di Camilla Montanari

È noto che fare sport migliora la forma fisica e la nostra salute, ma se ti dicessi che potrebbe migliorare anche i tuoi voti?


Secondo gli studi di John Ratey, docente di psichiatria alla Harvard Medical School, l’esercizio fisico aerobico, come la corsa, ha il potere di attivare un numero superiore di cellule cerebrali nelle regioni del cervello responsabili delle funzioni cognitive

e soprattutto nell’ippocampo, regione deputata alla memoria e all’apprendimento.

Quindi più facciamo sport, più attiviamo le nostre cellule cerebrali e più stimoliamo le nostre capacità di ragionamento, comprensione e memorizzazione!

Inoltre anche la psiche ne ricava dei benefici, poiché lo sport aumenta la produzione di endorfine, neurotrasmettitori che agiscono positivamente sui centri del piacere, abbassano i livelli di stress e attivano il metabolismo.



“Tenersi in forma è molto importante. Fare qualcosa bene richiede energia e quando sei in forma e in salute hai molta più energia. Mi assicuro di allenarmi almeno tre volte alla settimana.”

Mark Zuckerberg

A volte da studenti ci raccontiamo delle scuse come “oggi non ho tempo devo studiare” e preferiamo fare break di 20 minuti ogni ora, magari passati a scorrere la home di Instagram, piuttosto che staccare due ore per fare attività fisica.

Pensiamo che stare incollati al libro tutto il giorno sia la strategia migliore quando in realtà l’allenamento dovrebbe essere parte integrante della preparazione agli esami!

Staccare da quello che stiamo facendo e concedere del tempo a noi stessi, all’aria aperta, svuotando per un attimo la mente, ci farà essere molto più motivati a continuare a studiare una volta tornati a casa, ci aiuterà a combattere lo stress e ci insegnerà a rispettare i nostri ritmi.



Gli studenti che praticano sport imparano prima ad organizzarsi al meglio in modo da dividersi in modo equilibrato tra studio e allenamento.


Cosa succede se conduciamo una vita sedentaria?

  • Malumore: quando non facciamo sport siamo più esposti a momenti di “down”,
    poiché non vengono prodotte endorfine, gli esercizi cardio infatti hanno lo
    stesso effetto sull’umore degli antidepressivi.
  • Riduzione della memoria: le cellule dell’ippocampo non vengono stimolate
    abbastanza, questo porta ad una riduzione delle capacità mnemoniche.
  • Difficoltà di concentrazione: non praticare attività cardio come la corsa
    diminuisce i livelli di dopamina, un neurotrasmettitore che migliora la capacità di
    concentrazione e diminuisce i livelli di stress.
  • Riduzione della capacità di analisi: non fare attività fisica può portare ad una
    riduzione di materia grigia, il tessuto cerebrale che processa le informazioni, con
    conseguente calo di capacità di pensiero critico.

“Ma andare a correre è noioso”


Sicuramente qualcuno di voi è abituato ad allenarsi da solo, in completa autonomia e preferisce avere i suoi tempi e decidere il proprio percorso, complimenti per la forza di volontà!


Sono certa però che ci siano altrettante persone come me che hanno bisogno di compagnia per potersi divertire e che trovano più lati positivi di correre in gruppo:

  • Divertimento: ci permette di perseguire e festeggiare degli obbiettivi comuni, è piacevole avere la stessa passione.
  • Sana competizione: quando siamo insieme a qualcuno tiriamo fuori il meglio di noi, superiamo i nostri limiti per stare al passo o andare oltre.
  • Motivazione: non esisterà la frase “oggi non ho voglia”, se ti sei messo d’accordo con un gruppo di persone sarai più motivato a rispettare la parola data!
  • Amicizia: potresti saldare un rapporto d’amicizia già esistente o addirittura crearne di nuovi, non sempre conosci tutte le persone di un gruppo, soprattutto se hai appena iniziato a farne parte.


Se sei arrivato fino a qui sai già cosa devi fare,

ora non hai più scuse!
Lo sapevi che anche Uno Studente in Casa organizza eventi per correre in gruppo? Vieni ad allenarti con noi!

Questo articolo ha 18 commenti.

  1. Cinzia

    Vero! Ossigenare il cervello con un po’ di attività sportiva all’aperto migliora la concentrazione e dà energia. Io non amo la corsa ma proverò ad iniziare con un’attività più leggera. Grazie Camilla per i tuoi preziosi consigli! Ottimo articolo come sempre!

    1. Uno Studente in Casa

      L’importante è muoversi e divertirsi, lo studio ne trarrà profitto di conseguenza!

  2. Antonio

    Purtroppo è vero, tendiamo a immergerci nei libri cercando la concentrazione nel posto sbagliato. Brava Camilla!

    1. Uno Studente in Casa

      Mens sana in corpore sano dicevano i latini! Tutto va allenato

  3. Laura

    Tutto gli sport portano indubbiamente benefici a fisico e e mente, ma la corsa, come tutte le discipline individuali, è una sfida con e contro sé stessi.

    1. Uno Studente in Casa

      Niente di più vero Laura, per questo è una sfida tra le più difficili: perché non ci sono scuse che tengano contro se stessi! Grazie per il tuo contributo

  4. Matteo

    Preferisco una partita a Padel che la corsa, ma detto questo gran bell’articolo!!!

    1. Uno Studente in Casa

      Grazie Matteo per aver commentato! Il Padel non l’ho mai provato ma ora che mi hai messo la curiosità ci proverò senz’altro ☺️☺️

  5. Sergio

    A me personalmente la corsa non è mai piaciuta. Va detto però che lo sport sicuramente giova alla salute fisica e mentale. Mia figlia laureata in scienze motorie me lo ripete spesso

    1. Uno Studente in Casa

      Grazie Sergio di averci dato il tuo parere e mi fa piacere che il tuo contributo abbia un’opinione diversa perché stimola il ragionamento. Devo confessarti che neanche io da principio l’ho mai considerata uno sport, più una fatica di cui non vedevo la necessità. A distanza di anni una cosa però me l’ha insegnata, cioè che se voglio arrivare al traguardo non esistono scuse o sconti: se sono 10 km sono io e nessun altro che un passo alla volta deve farli. Mi ha insegnato a non mollare, che i risultati arrivano e che sono merito del mio impegno. Sono certa che molti abbiano imparato la stessa lezione anche da altri sport!

  6. Barbagoll

    Ora ho capito perché andavo male a scuola! Grazie Camilla, avresti potuto scriverlo 10 anni fa questo articolo… Brava!

    1. Uno Studente in Casa

      Non è mai troppo tardi per cominciare una sana attività fisica e imparare che i piccoli e costanti sacrifici portano grandi risultati! Grazie Fabio per il tuo contributo

  7. Davide

    Ho capito, è meglio che mi dia da fare. Grazie Camilla 😅

    1. Uno Studente in Casa

      🤣🤣🤣 ti aspettiamo per una bella corsetta al Valentino caro Davide!!

      1. Fra

        Con tutte queste motivazioni non credo di potermi ancora esimere! Grazie per avermi spronato a superare il pensiero di quanto correre può essere faticoso e a valutare oggettivamente tutti i suoi benefici!

        1. Uno Studente in Casa

          Felici di averti dato la spinta necessaria per allacciare le scarpe. Facci sapere come procedono i tuoi allenamenti e quando vuoi compagnia, corri con noi!

    2. Daniela

      Ciao amici di uno studente in casa.it, finalmente un consiglio che allarga i cuori e anche i polmoni. E che corsa sia!

      1. Uno Studente in Casa

        Pronta a scendere in pista vedo: Ottimo!! Brava Daniela

Lascia un commento